Attività ricreative per anziani

Lo spazio ricreativo prevede diverse attività pratiche per intervenire a livello psico-sociale e garantire a ciascuno un ruolo nella società, favorendo il senso di appartenenza ad un gruppo. Il percorso ricreativo parte dalla costruzione del "pensatoio personale" e si sviluppa considerano le attitudini e gli interessi individuali. Le attività, infatti rispecchiano ciò che ciascuno ama o ha amato fare nella sua vita, dal lavoro alle attività extra-lavorative. E' prevista una sezione individuale ed una collettiva che procedono in parallelo. Nella prima ciascuno prepara un lavoro personale sull'argomento d'interesse precedentemente concordato insieme, mentre nella seconda sono previsti alcuni lavori di gruppo su concetti generali che riguardano e coinvolgono tutti. Il percorso ricreativo si conclude con l'esposizione al gruppo dei vari lavori personali. Lo spazio così proposto permette il continuo allenamento dei processi cognitivi come la memoria, il pensiero, il linguaggio e ristabilisce le abitudini ed i ritmi di vita. Le varie dinamiche di gruppo e la responsabilizzazione personale diventano una valida ginnastica mentale.